Tu sei quiNEWS SARDEGNA / News Sardegna / ECOTURISMO / Ecoturismo / Villaperuccio: da Terrazzu a Montessu il parco archeologico della terra dei Menhir

Villaperuccio: da Terrazzu a Montessu il parco archeologico della terra dei Menhir


19/03/09

 

Per riscoprire il passato millenario del Basso Sulcis, il Comune di Villaperuccio è pronto a creare un itinerario archeologico e turistico tra tombe ipogeiche e pietre fitte.

Con l'avvio dell'esproprio del terreno su cui sorge “Luxia Arrabiosa”, il più grande monumento megalitico scoperto a Terrazzu, e con la costituzione dell'associazione “Valle dei menhir”, cui partecipano il Comune e il parco geominerario della Sardegna, si pongono le basi per creare a Villaperuccio un circuito storico, culturale e turistico che insieme alla necropoli prenuragica di Montessu, valorizzi anche i menhir, cioè l'altra risorsa archeologica che caratterizza il territorio.

Di queste gigantesche pietre, conficcate nel terreno e legate a culti ancestrali, se ne conoscono undici, ma l'intera vallata di Terrazzu ne è ricchissima. Questi monumenti megalitici costituiscono una vera e propria risorsa che il Comune intende sfruttare per arricchire l'offerta turistica, sinora legata solo al parco archeologico di Montessu.  



CERCA IN SARDEGNA

un Operatore, un Centro, un'Azienda, un Agriturismo, un Corso, un Evento ...


CERCA

do-in.png

EVENTI

« Luglio 2019
DomLunMarMerGioVenSab
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Corsi e Seminari

  • Nessun evento imminente

Aggiungi a Preferiti

Aggiungi sito 
Aggiungi pagina 

Scambia informazioni