Tu sei quiMEDITAZIONE

MEDITAZIONE


chandapalo.png
Valido dal Novembre 8, 2017 - Scadenza Dicembre 10, 2017 "In Evidenza" obsoleto

Ritiro intensivo residenziale di Vipassana dall'8 al 10 dicembre a Solanas

INTENSIVO RESIDENZIALE DI MEDITAZIONE VIPASSANA

con Ajahn Chandapalo abate del Monastero buddista Santacittarama

 

VENERDI 8 SABATO 9 E DOMENICA 10 DICEMBRE 2017

 

 

PRESSO LA CASA PER FERIE SALESIANI “DON BOSCO” DI SOLANAS (CA)

 

      Info: Rita: 333.457.1030 Paola 334 6795221 (19:00 – 21:00)   intensivovipassana@gmail.com

 

L'intensivo silenzioso di meditazione Vipassana vuole offrire ai partecipanti una sosta dalla propria vita quotidiana, un po' di tempo per prendersi cura di se stessi, per stabilire un contatto profondo e autentico con il nostro io più profondo, spesso soffocato dal frastuono del mondo. Un momento di distacco per permetterci di osservare la realtà da un'altra prospettiva, con più calma.

Il ritiro è rivolto sia ai principianti che ai praticanti con esperienza, per iniziare o approfondire la pratica meditativa.

  

Programma:

Venerdì 8

08:00           Accoglienza e assegnazione delle camere;

09:00 -11:00 Introduzione - periodi di meditazione seduta e camminata;

11:00 -14:30 Pranzo (menù vegetariano) e pausa;

14:30 -17:30 Meditazione seduta e camminata, domande e risposte;

18:00 -19:30 Pausa merenda / Te', tempo per fare yoga o altri esercizi;

19:00 -21:00 Meditazione e discorso.

Sabato 9

06:30           Meditazione seduta;

07:30            Colazione e pausa;

08:30 -11:00 Meditazione seduta e camminata, domande/risposte;

11:00 -14:30 Pranzo (menù vegetariano) e pausa;

14:30 -17:30 Meditazione seduta e camminata, domande e risposte;

18:00 -19:30 Pausa merenda / Te', tempo per fare yoga o altri esercizi;

19:00 -21:00 Meditazione e discorso.

Domenica 10

06:30           Meditazione seduta;

07:30            Colazione e pausa:

08:30 -11:00 Meditazione seduta e camminata, domande/risposte;

11:00 -14:30 Pranzo (menù vegetariano) e pausa;

14:30 -17:00 Meditazione seduta e camminata, discorso finale;

17:00 -17:30 Te' del buon saluto.

 

NOBILE SILENZIO

Per tutta la durata del ritiro si osserverà il Nobile Silenzio, siamo tutti invitati a rispettarlo.

Più a lungo riuscirai a rimanere continuativamente nell'esperienza meditativa, migliori saranno i frutti. Perché la mente possa vedere in profondità, deve innanzitutto smettere di chiacchierare e far rumore inutile. Per facilitare questo stato di quiete attenta, per tutto l'intensivo è richiesto di mantenere il NOBILE SILENZIO, cioè la volontaria astensione dal comunicare con altri attraverso parole, cenni ecc. , coda permettere ad ognuno di rimanere con se stesso, senza inutili distrazioni. Tieni spenti i cellulari, durante il ritiro è richiesto ai partecipanti di evitare l'uso di telefoni cellulari, laptop, IPad o IPod, ecc.

Sarà possibile rivolgere domande in forma scritta ad Ajahn Chandapalo.

Inoltre quest'anno siamo invitati a osservare la tradizione monastica theravada di mangiare solo fra l'alba e mezzogiorno, quindi nel pomeriggio non ci sarà la cena ma una pausa con tè, cioccolato fondente e succhi di frutta.

Iscrizioni:

NB**Quest'anno le camere singole disponibili sono in numero limitato. Tutte le camere sono complete di bagno con doccia, asciugamani e lenzuola. Sono inclusi colazione e pranzo, escluse le bevande che durante i pasti non vanno portate via dai tavoli.

Per la sala di meditazione è necessario portare tappetini e cuscini, calze antiscivolo.

I posti sono limitati, vi preghiamo pertanto di prenotare tempestivamente, inviando una email a INTENSIVOVIPASSANA@GMAIL.COM in cui si comunica nome, cognome, indirizzo, città di provenienza, numero di documento d'identità, luogo e data di emissione e scadenza, un recapito telefonico.

La quota di partecipazione può essere consegnata brevi manu a Rita 333.457.1030.

Per informazioni sulla Casa per Ferie dei Salesiani di Solanas Tel. 070.750626

http://www.cagliari-donbosco.it - Via Su Portu, 69 - 09048 - Loc. Solanas di Sinnai (CA)

COME ARRIVARE

DALLA SS131 Superato il Centro Commerciale “La Corte Del Sole”

Prendere l’uscita direzione “CAGLIARI – SAN BENEDETTO – OSPEDALI”

Prendere poi l’uscita direzione “QUARTU S.E. - VILLASIMIUS”

Prendi la litoranea per Villasimius, Strada Statale 17.

DA CAGLIARI:

Prendi la litoranea per Villasimius, Strada Statale 17, al km 25 dopo la curva prendi il bivio che indica il villaggio di Solanas dove sulla sinistra trovi la chiesa.

Tieni la destra e prendi via IS PRANUS, allo STOP gira a destra per via SU PORTU da percorrere fin quando troverai un cancello aperto con cartello Salesiani Don Bosco che è l’ingresso dell’Istituto. Le auto possono essere parcheggiate all’interno dell’Istituto.

 

 

Svolgimento dell’intensivo di Meditazione

 

Di seguito sono elencate alcune linee guida che nascono dall'esperienza accumulata da moltissimi insegnanti in molte parti del mondo, in epoche diverse, affinché ognuno di noi possa trarre nutrimento da questa esperienza insieme.

 

Sei invitato ad applicare e sperimentare la pratica cosi come insegnata. Se hai già esperienza con altre tradizioni o tecniche tralasciale temporaneamente concentrandoti su quanto ti viene indicato durante lo stage. Per cui altre tecniche di meditazione, mantra, massaggi, preghiere, yoga, canti ecc. non dovranno essere utilizzate durante l'intensivo, per non ridurre o alterare la comprensione di ciò che viene praticato.

 

Attenzione e concentrazione. L'intensivo è organizzato in modo da evitare il più possibile le distrazioni esterne. Ogni volta che la nostra mente si fa attrarre dalle attività di evasione a cui è abituata, disperde parte dell'energia accumulata nelle precedenti ore di meditazione.

 

Prima di iniziare l'intensivo, sistemiamo i nostri impegni in modo da poterci dedicare completamente all'esperienza che stiamo per fare. Altrimenti rischiamo di non farla.  E' possibile che dopo poche ore di meditazione, potrà improvvisamente sembrarci importantissimo attivare compulsivamente altre attività distraenti  tipo telefonare a qualcuno, o scrivere qualcosa, o leggere qualcos'altro, perché ci manca qualcuno, con l'unico risultato di vanificare il lavoro fatto fin lì.

 

Per qualsiasi necessi effettiva potrai rivolgerti a chi organizza, cercando di separare alla sorgente le necessità reali dalla voglia compulsiva di dire qualcosa. Per le domande che invece riguardano eventuali chiarificazioni sulla pratica meditativa, puoi rivolgerti ai monaci in appositi momenti della giornata.

 

Sala di meditazione. Durante la pratica in comune siamo tenuti ad essere presenti in Sala di Meditazione almeno 10 minuti prima per avere tutto il tempo di sistemarci con comodo evitando ritardi che ci agitano e che possono disturbare gli altri praticanti. Sia durante le ore di meditazione che durante la pratica libera è richiesto di mantenere il completo silenzio e di evitare rumori molesti.

 

La pratica generalmente si svolge in posizione seduta a terra su di un cuscino, oppure potrai utilizzare una sedia. Sei pregato di non distendersi a terra e di non metterti in posizione tale da puntare i piedi in direzione dei monaci.

 

L'orario delle pratiche di meditazione comprende un risveglio piuttosto mattutino, l'alternarsi di ore di pratica e fasi di riposo per tutta la giornata fino alle h.21.40. A quell'ora è consigliato andare a letto

 

Cerca di non alimentarti in maniera eccessiva, i pasti vegetariani, saranno più che sufficienti per il compito che dobbiamo svolgere e sarà di particolare beneficio nella pratica meditativa. Se per motivi medici sei tenuto ad un'alimentazione particolare avvisa preventivamente l'organizzazione dell'intensivo co che sia possibile provvedere per tempo alle diverse necessità.

 

Cosa portare. Non ci sono necessità particolari a parte vestiti comodi non sgargianti, un tappetino (di quelli usati per yoga), calze antiscivolo, se non usi la sedia un cuscino o panchetto di meditazione e una copertina o scialle da utilizzare durante le ore di pratica. Saranno utili anche calzature leggere e poco rumorose da utilizzare nelle aree interne del ritiro. Se ci fossero altre necessità potrai rivolgerti a chi ha organizzato lintensivo che farà del suo meglio per aiutarti.

 

Attitudine. Per ottenere il massimo beneficio da questo stage, cerca di rivolgere la tua attenzione completamente all'applicazione della tecnica, ignorando le distrazioni o i piccoli inconvenienti, lavorando con la tua mente completamente rivolta all'interno. Fai in modo che le tue azioni non disturbino gli altri e cerca di ignorare le eventuali distrazioni causate dagli altri. GRAZIE

 

 

 

 



CERCA IN SARDEGNA

un Operatore, un Centro, un'Azienda, un Agriturismo, un Corso, un Evento ...


CERCA

SABATO-5-0TT.jpg

Corsi e Seminari

Aggiungi a Preferiti

Aggiungi sito 
Aggiungi pagina 

Scambia informazioni