Tu sei quiFESTIVAL - A Siddi dal 27 al 29 luglio, torna Appetitosamente

FESTIVAL - A Siddi dal 27 al 29 luglio, torna Appetitosamente


Appetitosamente 2018

Appetitosamente 2018

XIII EDIZIONE, 27-29 LUGLIO, SIDDI

Alla ricerca della felicità attraverso la cultura del buon cibo e la musica di Nina Zilli

e poi... incontri, degustazioni, cene in strada e laboratori enogastronomici   

 

Il piacere per il cibo declinato nella gioia dello stare insieme pure nella diversità, nell’etica e nell’amicizia, nel coltivare il dubbio e nell’animare la curiosità, nell’esaltare la bellezza anche attraverso la musica che abbraccia la mente da luoghi incantati.  

“Appetitosamente”, festival regionale del buon cibo giunto al suo tredicesimo compleanno, è questo e molto altro ancora, per una tre giorni che punta da sempre a costruire una nuova consapevolezza della cultura alimentare e a migliorare la qualità della vita.

La 13ma edizione della manifestazione sarà incentrata sui temi della felicità legata al cibo. Emozioni per il corpo e per la mente, lungo un programma che prevede:

incontri, concerti, laboratori, proiezioni, mostre mercato, visite guidate, cene in strada, degustazioni, percorsi, produzioni di qualità, ma anche cibo per lo spirito. Quest’ultimo servito sabato 28 luglio, alle 19 nell’esedra della tomba dei giganti “Sa Domu de s’Orcu”, luogo magico di silenzi atavici, che sentirà echeggiare tra i colori del tramonto, la voce della bravissima Nina Zilli, in un concerto speciale del suo: “Ti amo mi uccidi tour”.

Un festival organizzato dal comune di Siddi, dall’associazione “Cultural…mente 2.0” e dalla Cooperativa Villa Silli, in collaborazione con Slow Food Sardegna, che ogni estate coinvolge l’intero paese che per tre giorni mette in vetrina le proprie risorse culturali e ambientali, la propria identità, le attività artigianali, le persone e tutto il territorio della Marmilla.  

Appetitiosamente è una festa di popolo aperta, inclusiva e divulgativa, che ormai da tempo sta rappresentando nel circuito regionale e nazionale, un vero e proprio punto di riferimento per addetti ai lavori, produttori, chef, giornalisti, blogger e per l’intero mondo dell’enogastronomia e della cultura alimentare.

Quest’anno l’accento sulla ricerca della felicità, perché questa passa anche attraverso il buon cibo, specie se consumato in compagnia e in amicizia. Ciò che mangiamo ha una diretta influenza, una profonda valenza, anche emotiva, sul nostro umore e sul nostro benessere. Per come è composto, per la sua qualità produttiva, per come si lega agli altri ingredienti, per il modo in cui viene mangiato, ogni piatto può essere fonte di felicità. Una dieta sana e un giusto nutrimento aiutano proprio a tenere lontano la depressione e ad aumentare l’energia. Preparare dei cibi con piacere può fare poi la differenza. E’risaputo che il cibo cucinato con amore e con gioia fa bene sia a chi lo prepara, perché è estremamente gratificante e stimolante, e sia a chi partecipa al suo consumo.

Entro qualche settimana si definirà il programma definitivo, con l’immancabile cena organizzata in strada dagli abitanti del paese e con tutti gli altri ospiti che insieme alla cantante Nina Zilli daranno lustro al festival.

Fino al 10 luglio sono aperte le iscrizioni per i produttori: scarica il Bando

 

 

AllegatoDimensione
Fiera-mercato-APPETITOSAMENTE_2018.pdf165.59 KB


CERCA IN SARDEGNA

un Operatore, un Centro, un'Azienda, un Agriturismo, un Corso, un Evento ...


CERCA

Rinnovabil-mente

Corsi e Seminari

Aggiungi a Preferiti

Aggiungi sito 
Aggiungi pagina 

Scambia informazioni